CACTACEE STRAODINARIE – Echinocactus grusonii

ECHINOCACTUS GRUSONII

Nome comune: Pianta barile d’oro, cuscino della suocera

Famiglia. cactacee

Distibuzione e habitat: Originario delle zone aride del Messico e degli Stati Uniti mmeridionali ha il suo habitat negli altipiani aridi.

Di forma GLOBOSA puo assumere forma COLONNARE negli esemplari di molti anni. Ha la suerficie persorsa da vistose costolature coperte da areole su cui si innsetano grandi spine gialle appuntite.
Va preferibilmente coltivato a terra dove può espandersi liberamente. Se coltivato  in vaso possono passare anche 40 anni prima della fioritura.

COME TRAVASARE IL GRUSONE
Usare un vaso di coccio basso del diamentro di poso superiore alla larghezza del fusto. Prima di mettere il terriccio coprire il foro  con  frammenti di coccio e argilla espansa. Per non pungersi, utilizzare un giornale  o un telo  ripiegaato.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *